Volvo > Volvo XC40 2021: prezzi, foto, equipaggiamento, dati tecnici

Volvo XC40 2021: prezzi, foto, equipaggiamento, dati tecnici

Volvo presenta il suo primo veicolo completamente elettrico. L’imminente Volvo XC40 Recharge 2021 sarà disponibile a partire dal 2020. Secondo la casa automobilistica svedese, il prezzo inizierà al di sotto di 46.450 euro. Volvo promette circa 200 miglia di autonomia e oltre 400 CV. La variante di ricarica si basa sul popolare SUV XC40 crossover compatto.

Contrariamente alla variante normale con un motore turbo a quattro cilindri, viene utilizzato un treno di trasmissione elettrificato in ricarica. Oltre a una gamma eccellente e molte prestazioni, il sistema AWD è offerto di serie. Volvo afferma inoltre che il nuovo modello sarà rapido ed efficiente.

Autonomia Volvo XC40 2021

La nuovissima Volvo XC40 2021 Recharge ha un’autonomia di 400 chilometri. Tuttavia, questo crossover elettrico offre una gamma di 250 miglia al suo meglio. La versione normale arriva con 200 miglia. Questi numeri sono simili al nuovo SUV e-Tron completamente elettrico di Audi. Per quanto riguarda il processo di ricarica, la casa automobilistica svedese non ha ancora annunciato cifre esatte.

✓ Puoi anche controllare:

Ricarica ed elettricità

Volvo ha affermato che il modello di ricarica caricherà l’80% della batteria in 40 minuti. Naturalmente stiamo parlando del sistema di ricarica rapida. Durante l’accelerazione, la XC40 2021 Recharge scatta da 0 a 60 miglia all’ora in 4,9 secondi. La ricarica Volvo XC40 2021 utilizza una batteria da 78 kWh.

Non sappiamo molto della batteria oltre alla sua capacità. Anche la trasmissione elettrica è un mistero. La casa automobilistica svedese ha promesso solo una potenza di 402 CV. Stiamo aspettando che Volvo annunci i valori di coppia e il carico del rimorchio.

XC40 vs. Carica l’XC40

Oltre alla trasmissione, la base XC40 e XC40 Recharge differiranno in un altro modo. La versione completamente elettrica ha un pannello frontale unico che sostituisce la tradizionale griglia. Tenere presente che la griglia non è necessaria in quanto non è presente il raffreddamento del motore. Proprio come il modello di Tesla, la 2021 Volvo XC40 Recharge ha una memoria frontale, che viene definita «frunk».

Dall’interno, Recharge offre l’ultimo sistema di infotainment di Google. È l’ultima collaborazione tra Google e Volvo che offre Android Auto, Google Maps, Google Store e altro ancora. Il produttore svedese pensa anche agli utenti di Apple iPhone.

Quanto costa caricare l’XC40 2021?

Il prezzo esatto non è ancora stato specificato. Tuttavia, Volvo ha affermato che l’obiettivo è quello di consegnare un nuovo modello con un prezzo inferiore a 46.450 euro. Sapendo che l’imminente Volvo XC40 2021 Recharge è più economica dei SUV Jaguar I-Pace e Audi e-Tron.

Tuttavia, Hyundai Kona EV è ancora più economico di tutti e tre i modelli citati. Volvo rilascerà dettagli sui prezzi più vicini alla data di lancio nel terzo trimestre del 2020. Aspettatevi grandi cose dall’azienda poiché Volvo prevede di lanciare un veicolo completamente elettrico ogni anno entro il 2025.

[Voti: 1   Media: 5/5]
Torna su