Mazda > Nuova Mazda 6 2021: prezzo, foto, specifiche

Nuova Mazda 6 2021: prezzo, foto, specifiche

È passato poco più di un anno dall’ultimo aggiornamento della nuova Mazda 6 2021 Berlina e il modello giapponese è stato nuovamente ammodernato, come il terzo dell’attuale generazione. Un concessionario di automobili a Los Angeles, che ha sintetizzato i risultati dell’anno scorso, è servito da piattaforma per la presentazione della novità. La nuova Mazda 6 2021 , che è stata ridisegnata, ha ricevuto una buona parte degli aggiornamenti che gli sviluppatori ritengono siano progettati per massimizzare il modello per il segmento premium.

Il management vede opportunità per un miglioramento delle vendite dell’ammiraglia a quattro porte, che ha recentemente perso la sua posizione in molti mercati. Stiamo solo parlando di questo test sui piani di ingegneri e designer giapponesi di scalare la Classe Premium D. Diamo un’occhiata all’aggiornamento della nuova Mazda 6 nel 2021 da diverse prospettive, in cui le foto, i lotti, i prezzi e le caratteristiche tecniche della novità ci aiuteranno.

Nuova Mazda 6 2021

Date le dinamiche di vendita della «sei» nuova Mazda 6 2021, non stupitevi della fretta con cui la vettura è stata ridisegnata. In Europa, ad esempio, è stata osservata una tendenza negativa per diversi anni, che continua fino al 2020. Nei paesi del Vecchio Mondo, ad esempio, nei primi tre trimestri di quest’anno sono state vendute circa 18.500 copie della nuova Mazda 6 2021 . Nello stesso periodo dell’anno scorso, 24.000 auto sono state consegnate agli acquirenti.


✓ Puoi anche controllare:

Una tendenza simile si osserva negli Stati Uniti: 35.862 porte sono state vendute nei primi nove mesi del 2020, nello stesso periodo nel 2020 solo 27.850 (-22%). L’immagine non è molto piacevole, soprattutto in relazione alle figure della stessa Toyota Camry e Honda Accord, che sono vendute negli Stati Uniti circa dieci volte di più rispetto alle «Sei». La Volkswagen Passat ha governato in Europa con una produzione di non meno di 200.000 unità negli ultimi due anni. Detto questo, la situazione sta costringendo i leader della nuova Mazda ad agire, soprattutto perché la nuova transizione Mazda CX-9, che è richiesta principalmente negli Stati Uniti in livelli di allestimento di alta qualità, suggerisce la direzione dello sviluppo.


Piccoli cambiamenti nel design del corpo

Prima di aggiornare la berlina di punta, la nuova Mazda 6 2021 ha verificato che la maggior parte degli acquirenti a quattro porte era generalmente soddisfatta del suo design esterno. Questa valutazione ha permesso solo agli sviluppatori di apportare correzioni occasionali all’arredamento esterno senza cambiare la forma di base del corpo. Tuttavia, non sono richiesti aggiornamenti alla carrozzeria del veicolo.

Nella parte anteriore, lo scudo più grande ed espressivo del falso radiatore attira immediatamente l’attenzione con una diversa griglia e cornice cromata, con le travi laterali che passano sotto i fari. Quest’ultimo restrinse leggermente gli occhi e acquisì una configurazione leggermente diversa della tecnologia di illuminazione, che combinava non solo la luce vicina e lontana, ma anche i fendinebbia in un unico blocco. Non essere lasciato incustodito e il paraurti anteriore: le nicchie laterali hanno trovato una forma diversa e il taglio centrale della presa d’aria si è ristretto.

Le novità nella parte posteriore includono le luci laterali di nuova concezione, integrate da una traversa cromata con bordi appuntiti che perforano i blocchi di luce. L’architettura del paraurti posteriore, che è dotato di due tubi di scarico rotondi, è stata praticamente preservata. Tuttavia, la gamma di dischi da 17 e 19 pollici è stata aggiornata, così come la tavolozza dei colori del corpo, che conteneva un colore di cristallo Soul Red.


Nuovi interni con isolamento acustico migliorato

Mentre gli ingegneri Mazda 6 2021 si concentravano sugli interni, le innovazioni apparivano molto più che esterne. Alcuni importanti miglioramenti sono visivamente invisibili e verranno discussi più avanti. All’inizio mostreremo la trasformazione visibile. E hanno toccato quasi ogni dettaglio degli interni.

Ad esempio, dopo essere salito al volante, il conducente ha l’opportunità di valutare il calendario conciso e piacevole del nuovo cruscotto, in cui si sono persi arcaici «pozzi». Nelle versioni di fascia alta, il «telaio» standard è sostituito da uno schermo digitale da 7 pollici con quadranti dipinti a mano.

Altre innovazioni che rendono ancora più confortevole la permanenza in auto includono lo schermo da 8 pollici del sistema multimediale principale (anche una migliore qualità dell’immagine), nuovi ampi sedili con profilo ottimizzato e sistema antivibrante e uno schermo di proiezione con un nuovo formato di trasmissione il parabrezza e non su uno schermo speciale), un sistema di aria condizionata modificato, un altro volante. Le opzioni del modello includono una telecamera rotonda, un divano con schienale riscaldato e il sistema di controllo automatico della velocità adattivo con funzionalità stop & go.

Diciamo alcune parole separatamente sulla configurazione di fascia alta di Signature, che offre la migliore offerta premium. Questa versione convince con una finitura chic in nappa marrone e pelle scamosciata e inserti decorativi in ​​frassino. I sedili anteriori sono dotati di motore elettrico, riscaldamento e ventilazione.

Bene, terminiamo la conversazione all’interno di ciò che è stato menzionato all’inizio. La casa automobilistica ha ascoltato le parole dei conducenti scontenti che hanno espresso preoccupazione per la qualità dell’insonorizzazione. Per ridurre il livello di rumore che entra dall’interno dall’esterno, gli spessori metallici dei passaruota posteriori sono stati aumentati e sono stati aggiunti ulteriori materiali di isolamento acustico.

Dati tecnici Nuova Mazda 6 2021 nel corpo dell’anno

Il risultato principale della riprogettazione nella parte tecnica è stata l’inclusione della nuova turbina a gas Skyactiv-G 2.5T, precedentemente registrata sotto il cofano del crossover CX-9, nel bilancio del motore della nuova Mazda 6 2021 . La potenza massima del motore in funzione con il 95 ° motore a benzina raggiunge i 254 CV. e 420 Nm. La «quattro» società gonfiabile è una trasmissione automatica a 6 marce.

Un altro motore che i nuovi «sei» hanno ereditato dalla macchina di pre-reforming è stato modernizzato. «Atmosphere» Skyactiv-G 2.5 ha imparato a disattivare metà dei cilindri nella gamma di velocità di 40-80 km / h. I parametri di prestazione sono rimasti gli stessi — 192 CV. e 256 Nm. Il motore Skyactiv-G 2.5 è collegato a uno meccanico o automatico.

Oltre ai motori sopra menzionati, la nuova Mazda 6 2021 ha altre tre unità nel suo arsenale, a seconda del mercato:

  • Skyactiv-G 2.0 165 CV, 210 Nm;
  • Skyactiv-D 2.2 150 CV 380 Nm;
  • Skyactiv-D 2.2 175 CV 420 Nm.

Il telaio della berlina giapponese ha ricevuto diversi parametri durante l’aggiornamento. La geometria generale, i bracci posteriori posteriori e la rigidità delle molle con ammortizzatori sono stati rivisti. La scatola dello sterzo è ora fissata al telaio ausiliario. Se la gara cambierà in base al comportamento dell’auto sulla strada, sarà chiaro dopo i primi test drive delle auto di produzione.

Foto Nuova Mazda 6 2021

[Voti: 1   Media: 5/5]
Torna su