Hyundai > Nuova Hyundai Ioniq Electric BEV 2020: prezzi, foto, dati tecnici, design, riserva di carica

Nuova Hyundai Ioniq Electric BEV 2020: prezzi, foto, dati tecnici, design, riserva di carica

Il produttore coreano New Hyundai Ioniq Electric BEV 2020 ha deciso di rendere l’auto 100% ecologica dopo aver lanciato la sua prima berlina elettrica Hyundai IONIQ Electric sui mercati americano ed europeo nel 2016. A prima vista, questa vettura non è diversa dalla sua controparte ibrida e dalla sua concorrente elettrica; Tuttavia, se dai un’occhiata più da vicino, noterai immediatamente differenze nelle proprietà esterne ed interne della nuova auto Hyundai Ioniq Electric BEV 2020 .

Dentro e fuori Nueu Hyundai Ioniq Electric BEV 2020

Un solido corpo in alluminio pressofuso e acciaio, una combinazione di spoiler posteriore e diffusore, vetro basso, fari e luci a LED, un paraurti a contrasto e una striscia d’accento per l’auto creano l’assoluta integrità del design esterno di IONIQ Electric e contribuiscono anche ad alte prestazioni con un coefficiente di aerodinamica che è solo 0,24 in questo Eco-Mobile


Dimensioni della nuova Hyundai Ioniq Electric BEV 2020 in lunghezza — 4470 mm, in larghezza — 1820 mm, in altezza — 1450 mm, passo — 2700 mm. Il diametro dei cerchi in lega è di 16 pollici. Salone: ​​abbastanza spazioso e spazioso, progettato per 5 passeggeri. Il volume del bagagliaio varia tra 400 e 750 litri a seconda della posizione degli schienali dei sedili posteriori.


La connessione di ricarica del veicolo elettrico si trova sull’ala posteriore sinistra, con la quale è possibile caricare la batteria nelle stazioni ad alta velocità all’80% in soli 23 minuti.

➤ Altre fantastiche uscite nel 2020!

L’interno della Hyundai IONIQ Electric è progettato nello stesso stile dell’ibrido, solo con una differenza nel colore delle parti — a IONIQ Electric sono color rame, che è legato all’elettricità. Porte, soffitti e tappetini sono rivestiti in legno, roccia vulcanica, plastica e pelle. Il volante a forma di D elettrico IONIQ sembra sportivo ed ergonomico grazie al bordo del cerchio e ai controlli del veicolo su di esso.

Specifiche Hyundai Ioniq Electric BEV 2020

Hyundai IONIQ Electric è alimentato da un motore elettrico che eroga 120 CV (88 kW) e una coppia di 295 Nm sin dall’inizio, combinata con un cambio monostadio e una leggera batteria a terra agli ioni di litio da 28 kWh. L’auto ha una velocità massima di 165 km / h (limitata elettronicamente). La velocità media di 60 km / h è di 280 km e può variare a seconda della situazione del traffico e dello stile di guida individuale. Il portellone posteriore ha diverse modalità: Normale, Eco e Sport, che determinano la riserva di carica e il tempo di ricarica.

L’auto è dotata di servosterzo elettrico e freni a disco su tutte le ruote con ABS, EBD, aria condizionata a due zone, monitoraggio della pressione dei pneumatici, sette airbag (incluso il ginocchio per il guidatore). un sistema di monitoraggio per zone «morte», un sistema di frenatura automatico che riconosce i pedoni, un sistema audio Premium Infinity Sound System e una stazione di ricarica wireless per smartphone compatibili.


Contatta Hyundai Ioniq Electric BEV 2020

Hyundai IONIQ Electric è collegato ai sistemi del veicolo tramite un display touchscreen a colori da 8 pollici, sul quale viene visualizzato un gran numero di dati di viaggio: velocità, consumo di energia, riserva di carica e stato di carica. Lo stile di visualizzazione cambia in base alla modalità di viaggio: normale, ecologica e sportiva. Come opzione aggiuntiva, il proprietario del modello di autovettura a tre oa cinque porte può acquistare l’applicazione dal vivo su uno smartphone o un tablet per controllare a distanza le condizioni del veicolo.

Carica auto Hyundai Ioniq Electric BEV 2020

Il produttore offre una garanzia per una batteria ai polimeri di litio ad alte prestazioni per 8 anni o 200.000 km di aria di ricambio. Il portellone è dotato di un cavo di ricarica con un’unità di controllo, che semplifica la ricarica da una normale presa domestica da 220 V. Il tempo di ricarica tramite una rete domestica è di circa 12 ore, l’automobile si carica nelle stazioni di ricarica di circa 30 minuti a 50 kW e 23 minuti a 100 kW.

Come opzione aggiuntiva, il proprietario di Hyundai IONIQ Electric può acquistare uno speciale caricatore fisso o mobile con un’unità di controllo con un fusibile indipendente dall’alimentazione domestica. Utilizza corrente alternata trifase e fornisce una carica del 100% in 4 ore e 25 minuti.

Hyundai Hyundai Ioniq Electric BEV 2020

Hyundai IONIQ Electric ha buoni sistemi di sicurezza. È dotato di sette airbag: due airbag frontali e due laterali, due airbag laterali e un airbag per le ginocchia del conducente. Le telecamere installate nell’auto monitorano i segni di corsia, mantengono il veicolo nella corsia utilizzando i sistemi e lo avvisano con un segnale visivo o acustico se il conducente della Hyundai IONIQ Electric si avvicina al bordo della corsia e non si trasforma in un segnale. Il sistema mantiene anche l’auto in pista.

I sensori montati dietro il veicolo controllano se un altro veicolo si trova nelle zone morte e avvisano il conducente con un segnale acustico e luminoso. Il sistema di monitoraggio dei punti ciechi (BSD) è combinato con il sistema di avvertimento del traffico trasversale posteriore per garantire una retromarcia sicura dal parcheggio.

Grazie al sistema di frenata di emergenza autonomo (AEB), i sensori del radar e della telecamera avvisano il conducente di una possibile collisione e generano i freni necessari per prevenire o ridurre una collisione con un pedone o un’altra auto.

Il controllo adattivo della velocità intelligente aumenta la sicurezza e riduce lo stress mantenendo una certa distanza dal veicolo che precede il veicolo e riducendo o aumentando automaticamente la velocità fino a un certo limite a seconda delle condizioni di movimento. Nel traffico stradale, la distanza impostata dopo l’arresto viene mantenuta al riavvio del motore e viene rilevato il movimento in avanti quando il conducente preme il pedale dell’acceleratore.

[Voti: 1   Media: 5/5]
Torna su