Chevrolet > Nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV: prezzi, foto, dati tecnici, design, riserva di carica

Nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV: prezzi, foto, dati tecnici, design, riserva di carica

La nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV è un’auto elettrica che si basa su un’auto esistente con un motore a benzina.

Nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV

Pertanto, l’ auto elettrica Nueu Chevrolet Spark EV 2020 BEV non può essere vista dal punto di vista di una nuova auto, ma come una delle versioni del modello che è stata adottata da una centrale elettrica ecocompatibile.


➤ Altre fantastiche uscite nel 2020!


Caratteristiche tecniche dell’auto elettrica Nueu Chevrolet Spark EV 2020 BEV

L’ auto elettrica Nueu Chevrolet Spark EV 2020 BEV è dotata di un motore elettrico da 140 CV alimentato da un set di batterie agli ioni di litio con una potenza di 19 kWh. La potenza del motore e delle batterie consente all’auto di accelerare a 100 in 8 secondi, di guidare a una velocità massima di 135 km / he di guidare con una singola carica di 132 km. L’auto può essere ricaricata tramite una normale rete domestica da 220 V e dura circa 7 ore. Una stazione di ricarica rapida riempie l’80% della carica della batteria in 20 minuti.

Gestione BEV Chevrolet Spark EV 2020

Come già accennato, Chevrolet Spark EV accelera a 100 km / h in 8 secondi, il che indica l’eccellente dinamica del veicolo, per la quale l’intera coppia disponibile del motore elettrico è disponibile quasi immediatamente. Un’auto elettrica ha una straordinaria capacità di guadagnare slancio, che è limitata in termini di sistema rispetto a molti concorrenti che hanno questo punto.

L’accelerazione della nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV richiede immediatamente fiducia nelle prestazioni di guida di un veicolo elettrico. In effetti, l’auto è perfettamente controllata e offre al proprietario la massima manovrabilità possibile. La nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV obbedisce al timone, gira delicatamente gli angoli e supporta con precisione la rotta scelta. La sospensione dell’auto affronta la maggior parte dei carichi e «ingoia» piccole irregolarità con facilità, ma sfiora facilmente contro buche pesanti, che in linea di principio è tipica dei veicoli urbani. L’auto marcia in modo molto silenzioso, il che indica non solo l’elettricità del motore, ma anche un buon isolamento acustico in cabina.

Dentro e fuori l’auto elettrica Chevy Spark

La nuova berlina Chevrolet Spark EV 2020 BEV non è il design più accattivante. Questa omissione non è solo un’auto con un motore elettrico, ma anche la sua controparte benzina. L’esterno è dominato da forme arrotondate tipiche della maggior parte delle auto ultracompatte. L’auto elettrica sembra grande e stretta, oltre a modelli di porte larghe, meno la maniglia della porta posteriore è troppo alta e i passeggeri sono quasi al volante. Una sezione interessante dei fari anteriori sembra interessante, ma è un po ‘diversa dalle modeste luci posteriori, che sembrano un po’ fuori posto nel contesto generale.


C’è anche un tipo di atmosfera nell’auto. Da un lato, non si può dire che sia sovraffollato perché l’auto offre una posizione di seduta elevata e una vasta gamma di headroom. D’altra parte, nella nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV, almeno due passeggeri possono muoversi e adattarsi più o meno comodamente attraverso le regolazioni del sedile. Successivamente, solo i bambini possono sedersi nella parte posteriore. Lo spazio per le gambe è catastrofico per gli adulti.

I sedili della nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV non sono inoltre caratterizzati da un maggiore comfort e offrono l’equipaggiamento minimo di cui un’auto ha bisogno per brevi viaggi in città. L’atterraggio è quasi verticale, le impostazioni di posizione minima. Piace la presenza del bagagliaio con un volume di 273 litri e la possibilità di piegare la fila posteriore di sedili, che estende il bagagliaio di altri 400 litri.

Finiture e dotazioni della nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV

Il completamento della nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV è conveniente negli Stati Uniti, ma tutt’altro che ideale. La plastica usata in macchina è dura e non sembra troppo comoda. Le parti abbinate non sono della massima qualità, i piccoli dettagli sono stati appena notati. Il livello di equipaggiamento del veicolo può essere valutato come «minimo medio». Ad eccezione del display touchscreen nella console centrale, la nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV offre pochissime opzioni tecnologiche con un menu intuitivo e l’opzione di integrazione di applicazioni da uno smartphone. Il resto dell’auto viene fornito di serie con varie opzioni, tra cui alimentazione, aria condizionata e sistema multimediale.

Sicurezza Chevrolet Spark EV 2020 BEV

Chevrolet Spark EV ha ricevuto il massimo dei voti per i test di collisione frontale, mentre le prestazioni di sicurezza di un veicolo elettrico sono state leggermente inferiori in caso di collisioni laterali e curve veloci. Ottime stime sono state ottenute per gli indicatori di resistenza del tetto e test di protezione della testa e del collo del conducente. La valutazione complessiva della sicurezza dei veicoli può essere classificata come «accettabile».
Se diamo uno sguardo più da vicino alle misure di protezione della Chevrolet Spark EV, questo include il sistema standard per i sistemi di frenata e il monitoraggio antibloccaggio, nonché una serie di diversi airbag.

I vantaggi della nuova Chevrolet Spark EV 2020 BEV in questa categoria comprendono il fatto che lo spazio di frenata di un veicolo elettrico a una velocità di 100 km / h è uno dei più piccoli tra i compagni di classe.

[Voti: 1   Media: 5/5]
Torna su